Centro di ascolto Caritas

preghiera per Ucraina 2

Ucraina: assistenza in Zona 3 e raccolte fondi di Caritas Ambrosiana

Anche nei nostri quartieri iniziano ad arrivare profughi ucraini, le cui complesse necessità non possono purtroppo essere soddisfatte dal centro di ascolto della nostra Comunità Pastorale. Per poterli indirizzare direttamente ai punti di assistenza attivati in Zona 3 è stato preparato un volantino in lingua ucraina, con indicazione del Consolato Ucraino in Via Pergolesi, della Chiesa greco-cattolico ucraina di Via Meda 50, della Chiesa ortodossa ucraina di Via San Gregorio 5 e di SOS Lambrate in Via Amadeo 78.

Il volantino qui allegato può essere facilmente scaricato e stampato per consegnarlo ai profughi che eventualmente si incontrano:

> Punti di assistenza in Zona 3 per i profughi ucraini

Per sostenere tramite Caritas Ambrosiana la popolazione dell’Ucraina vittima della guerra, chi lo desidera può inviare il proprio contributo con donazione on-line oppure con bonifico bancario sul conto IT82 Q050 3401 6470 0000 0064 700.


Il centro di ascolto Caritas nella nostra Comunità pastorale

La Caritas non è un gruppo ma uno strumento al servizio della nostra comunità  per la promozione e il coordinamento di iniziative caritative e assistenziali.

Parlando di “promozione” si può pensare a qualcosa di sensazionale, ma è semplicemente – come dice la parola stessa – il cercare di “muovere l’animo altrui a fare una cosa, ad elevarsi”: fare quindi proposte concrete di vicinanza ad una missione lontana; cercare di aiutare qualcuno che sta attraversando un periodo difficile della propria vita per malattie, disagi, fragilità di vario genere; collaborare al recupero di forze e materiali per far fronte a difficoltà contingenti. Quello che conta è una risposta fattiva, concreta: una risposta che deve partire dal cuore.

Il coordinamento è importante per una “carità pensata”, così da ottimizzare le risorse dei volontari e da indirizzarle verso quelle realtà che prima e più di altre hanno bisogno del nostro aiuto.

Ogni primo lunedì del mese ha luogo un incontro di scambio e coordinamento al quale vorremmo che si unissero altre forze volontarie per dare sempre nuovo impulso alla nostra missione.

Apertura al pubblico

Dove:  Via dei Canzi, 33 (presso il Centro Giovanni Paolo II)

Quando:  mercoledì 9.30 – 11.30 (solo su appuntamento da concordare via telefono o e-mail)


Contatti